I risultati della ricerca sulla moria del kiwi nel Lazio per il triennio 2020/2022 e le relative strategie di cura verranno presentati nel corso di un incontro pubblico il prossimo 18 gennaio alle ore 16.30 presso le sale del ristorante "Il Capanno" che si trova in via Aprilia a Cisterna di Latina. Lo studio, a cui ha contribuito Confagricoltura Latina con la collaborazione della Camera di Commercio di Frosinone e Latina, è stato condotto dalla società Pedonlab Srl di Latina.

All'incontro interverranno, oltre al presidente di Confagricoltura Latina, Luigi Niccolini, i relatori della società Mauro e Lorenzo Sbaraglia e Francesca Durante.

"Lo studio, fortemente sostenuto da Confagricoltura Latina – spiega il presidente Luigi Niccolini – arriva in un momento fondamentale per uno dei settori trainanti del comparto agricolo della nostra provincia. L'emergenza kiwi, a cui spesso abbiamo fatto riferimento in questi anni e che è stata oggetto di numerosi interventi, anche sui media regionali e nazionali, della nostra organizzazione, deve arrivare ad un punto di svolta e per questo ci siamo mossi anche e soprattutto sulla strada della ricerca. Siamo stati sempre convinti – ha aggiunto Niccolini – che il ruolo della nostra organizzazione sia anche quello di fornire i giusti elementi, investendo direttamente, per affrontare le crisi che attanagliano il mondo agricolo che evidentemente non sono solo di natura economica. Per questo motivo lo studio e gli elementi che ci verranno forniti da Pedonlab nel corso dell'incontro di mercoledì prossimo, costituiranno un elemento prezioso per affrontare le sfide del settore e di moltissime aziende agricole che costituiscono la spina dorsale del sistema economico del territorio e di migliaia di famiglie".