Inizieranno la prossima settimana i lavori per la sistemazione e il restyling integrale del Parco di Villa Adele che, in vista della stagione estiva, tornerà ad essere il "giardino ed il parco giochi" dei turisti e soprattutto delle famiglie di Anzio.

"Nei prossimi giorni - ha spiegato il sindaco di Anzio, Luciano Bruschini - saranno sistemati tutti i vialetti del Parco con l'utilizzo di materiali in linea con i lavori già espletati, negli anni scorsi, d'intesa con la Soprintendenza Archeologica. Successivamente sarà realizzata una piattaforma gommata, di ultima generazione, che avrà una superficie di circa 350 metri quadrati, sulla quale sarà realizzato il nuovo parco giochi per il divertimento dei bambini".

L'ufficio Ambiente è al lavoro per riuscire a completare la nuova area giochi, che sorgerà su una superficie realizzata con uno strato di cemento e uno di specifico materiale gommato, in vista dell'inizio della stagione estiva e delle celebrazioni per S. Antonio di Padova, Patrono della città di Anzio, previste per l'ultima settimana di giugno.

"Ultimata la sistemazione dei vialetti, al Parco di Villa Adele ed in altre aree verdi del territorio, - afferma l'assessore alle Politiche Ambientali e Sanitarie, Patrizio Placidi  - saranno messe a dimora bellissime essenze floreali. La nuova area giochi, con alcune attrazioni fruibili ai diversamente abili, avrà un settore per i bimbi fino a quattro anni ed un altro per i bambini più grandi. Inoltre - conclude Placidi -  stiamo programmando il posizionamento di alcuni giochi nelle aree verdi di piazza Liguria, di via del Melograno, di Anzio Colonia, di piazza Roma, di Lido dei Pini e ragionando su come intervenire, con giochi ed arredo urbano, sia a Lavinio Stazione che a Pocacqua".