Le attività commerciali escono in strada per mettere in mostra i loro prodotti e stabilire un nuovo rapporto con i clienti. Si chiamerà "Sbaracco" l'iniziativa che avrà luogo a Fondi in occasione della fiera dei santi Pietro e Paolo il prossimo 30 giugno. L'accordo è stato promosso lunedì nel corso di una riunione nella sede dell'Ascom di Fondi. Il presidente dell'associazione dei commercianti Vincenzo Di Lucia, accompagnato dal referente della Pro loco Gaetano Orticelli, ha illustrato il progetto ai presenti. In sostanza è previsto lungo le vie del centro di Fondi l'allestimento di stand da parte delle attività commerciali in sede fissa. I negozianti potranno espandersi all'esterno per attirare i clienti. «Con l'iniziativa "Sbaracco" - spiega Di Lucia - si andrà a creare un'occasione di incontro con gli imprenditori locali ma anche e soprattutto un momento per poter riscoprire la città. L'evento andrà a determinare un nuovo e interessante contesto imprenditoriale, realizzando una sorta di galleria di un grande centro commerciale all'aperto». In questo modo, conclude l'Ascom, si cercherà anche di favorire integrazione e sinergia tra le singole attività e con il contesto urbano in cui si trovano.