Il Comune di Pomezia è diventato proprietario di un nuovo impianto sportivo. In particolare, è passato nelle mani dell'ente di piazza Indipendenza il campo da calcio costruito abusivamente su alcuni terreni agricoli di via Costarica una decina d'anni fa.
Il campo e le annesse infrastrutture erano di proprietà di una ditta fallita nel 2011.
«Entriamo in possesso di un campo da calcio di oltre un ettaro - ha evidenziato l'assessore Lorenzo Sbizzera - Proporremo in Consiglio comunale una variante puntuale per l'area su cui insiste l'impianto per cambiarne la destinazione d'uso da terreno agricolo a servizi sportivi (opere di urbanizzazione secondaria, ndr). Con dei piccoli interventi di ristrutturazione, i cittadini di Pomezia avranno a disposizione un nuovo campo da calcio comunale che si va ad aggiungere agli altri quattro già presenti sul territorio».
Il sindaco Fabio Fucci, invece, ha parlato di «un impianto bello, funzionale e facilmente riutilizzabile che ci permetterà di sostenere ancora di più la pratica dello sport».