La dea bendata ha preso casa a Terracina. Dopo le vincite degli ultimi mesi, che hanno fatto registrare un jackpot di decine di migliaia di euro distribuiti con generosità fra i tanti concorsi a premi, questa volta la fortuna ha baciato un giocatore al bar "Olmata", all'angolo tra l'omonima via e la statale Appia. Sono stati vinti 100mila euro, un tesoro che «forse non cambia la vita ma che un bell'aiuto a stare bene può sempre darlo» ci dice sorridendo Giovanna Sacchetti, titolare dell'attività insieme al marito Piero Boni. Ieri mattina hanno visualizzato più volte l'email con cui Lottomatica ha comunicato che nei giorni precedenti era stato acquistato un biglietto vincente della lotteria "Il miliardario". «Siamo sicuri che gli zeri siano cinque?» si chiedeva ancora incredulo il commerciante ieri pomeriggio mentre srotolava la locandina fatta stampare per essere esposta in bella mostra nel locale.
Il tagliando è stato acquistato il 7 giugno scorso ma l'ufficialità arriva sempre qualche giorno dopo. «Non ci credevamo neppure noi» confessano i titolari, orgogliosi di aver portato un po' di fortuna a chi ha comprato il biglietto. «Sicuramente è qualcuno del posto, non abbiamo molti clienti di fuori e poi la vincita è del 7 giugno, un mercoledì, all'interno della settimana quando non ci sono molti passanti non abituali». Al bar "Olmata", almeno per adesso nessuno si è fatto avanti, anche in modo anonimo, per ringraziare. «Magari in questi giorni arriverà un biglietto di ringraziamento». Comunque è il momento di godersi un momento di gioia tanto atteso. In 25 anni di attività, festeggiati lo scorso marzo, non era mai stata realizzata una vincita di questa portata.