Un'iniziativa per rendere più accoglienti e ospitali i locali del centro diurno per ragazzi disabili di Itri. Ad annunciarlo è stato l'assessore con delega alle Politiche sociali Serena Ciccarelli che attraverso il suo profilo Facebook ha comunicato la volontà del Comune di migliorare le condizioni della struttura. Le pareti interne ed esterne del centro sono a disposizione di artisti, poeti, o semplicemente di volontari che vogliano dipingere la struttura per renderla più allegra. Non ci sarà da preoccuparsi per le spese. Il materiale, infatti, sarà messo a disposizione dal Comune. Chi vorrà aderire alla lodevole iniziativa dovrà soltanto preoccuparsi di portare con sé manodopera e tanta fantasia. Per partecipare è possibile prendere contatti con gli uffici dei servizi sociali.