Lo vuole conoscere e premiare anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La data di quando Valerio Catoia sarà ricevuto al Quirinale dal Capo dello Stato ancora non si conosce ma probabilmente sarà a settembre. La storia del giovane diversamente abile che ha salvato una bambina che stava annegando in mare tra Latina e Sabaudia, ha fatto il giro di Italia. Valerio ha raccolto dei preziosi risconoscimenti dal mondo dello Sport e adesso arriverà anche quello di Mattarella. Ieri intanto il ragazzo di 17 anni è stato premiato al Foro Italico a Roma dal Presidente della Federazione Italiana Nuoto che gli ha consegnato una laurea ad honorem come assistente ai bagnanti. A premiarlo anche il campione di nuoto Massimiliano Rosolino. Per Valerio intanto è arrivato un altro regalo: la maglietta autografata da Francesco Totti, in occasione dell'incontro a Roma con il Presidente del Coni Giovanni Malagò, aveva espresso il desiderio di ricevere la maglia del suo campione preferito. Adesso tra poco più di un mese l'incontro al Quirinale.