Venerdì mattina, nella sala consiliare di Ardea, sono stati riconosciuti gli innalzamenti di grado a 19 agenti della polizia locale, divenuti marescialli.
Si tratta di 17 donne e 2 uomini. «È con piacere che abbiamo deciso di organizzare una piccola festa per loro - ha affermato, a margine dell'evento, il sindaco di Ardea, Mario Savarese - È importante che il corpo di polizia della città possa essere valorizzato sempre di più, tenendo presente come nel corso degli anni le loro attività siano aumentate. La loro operatività è giusto che venga riconosciuta. Ringrazio loro e il comandante Giuseppe Sciaudone per l'impegno quotidiano profuso sul territorio».
Durante l'evento sono state assegnate anche due targhe ricordo ad altrettanti funzionari della Municipale andati in pensione. Tra loro Maria D'Alessandri, la prima vigilessa della città.