Ancora lavori e ampliamenti per il cimitero di Pontinia, anche perché continua ad esserci puntualmente carenza di loculi. Nei giorni scorsi il responsabile del settore Lavori pubblici, l'ingegnere Corrado Corradi, ha provveduto ad approvare un nuovo progetto definitivo. Un investimento complessivo da 197mila euro circa, di cui 149mila per i lavori (cifra soggetta a ribasso in sede di gara). «In fase di progettazione esecutiva - si legge nella determina -, sono emerse difficoltà di realizzazione se si fosse limitato l'intervento di ampliamento al solo piano terra (con successiva sopraelevazione) e che, pertanto, si è ritenuto di dover procedere alla realizzazione di 100 nuovi loculi, 4 cappelle e alla finitura di 70 loculi». La gara verrà espletata con procedura negoziata preceduta da gara informale, così come previsto dalla normativa vigente. Verranno invitati almeno dieci operatori economici selezionati dalla lista degli iscritti all'albo degli operatori economici del Comune di Pontinia che è stata approvata con determinazione di gennaio 2015. L'invito a presentare offerta ai concorrenti individuati sarà trasmesso non appena perfezionata la pratica per il deposito dei calcoli strutturali presso la regione Lazio, area Genio Civile di Latina.