Arriva il primo Rapporto sull'ecosistema urbano della città di Terracina. Ad presentarlo, domani tra le 9.30 e le 13.30, il circolo locale di Legambiente, "Pisco Montano". L'appuntamento è nell'aula magna dell'Itc "Arturo Bianchini". Saranno presenti esponenti dell'amministrazione comunale, delle principali forze dell'ordine, le diverse società che gestiscono i servizi pubblici come Acqualatina, De Vizia/Urbaser, Verdeidea, Cotri, City Geen Light, associazioni di categoria e di tutela dell'ambiente. Il rapporto sarà snocciolato durante una tavola rotonda che vedrà tra i relatori il presidente di Legambiente Lazio Roberto Scacchi, il responsabile nazionale per le aree urbane Alberto Fiorillo, il responsabile scientifico del circolo locale Gabriele Subiaco. I dati sono stati elaborati su alcuni degli indicatori che Legambiente, assieme al Sole 24 Ore e ad Ambiente Italia, ogni anno pubblica per i capoluoghi di provincia italiani all'interno del Rapporto Nazionale Ecosistema urbano. «Uno strumento di lavoro con l'obiettivo di aiutare a comprendere il funzionamento della Città su temi importanti quali la Qualità dell'Aria, Qualità dell'Acqua e il Servizio Idrico Integrato, la Gestione dei Rifiuti, la Mobilità, il Verde Urbano, il Consumo di Suolo e le Energie Rinnovabili», si legge nella nota. Durante l'evento ci sarà anche la consegna del premio di Comune riciclone al Comune di Terracina, che riceve il premio per il primo anno.
Le conclusioni sono affidate al presidente del Circolo Anna Giannetti.