Una "svolta" tecnologica per il Comune di Sabaudia per garantire servizi migliori al cittadino.
Tutto a portata di clic.
È quanto l'amministrazione comunale si propone di fare a breve termine e quanto messo nero su bianco non solo nel documento unico di programmazione approvato la scorsa estate, ma anche in un atto d'indirizzo espresso a fine gennaio dalla Giunta, intenzionata a rifare il sito web.
«L'obiettivo dell'amministrazione si legge negli atti è quello di perseguire, attraverso lo sviluppo tecnologico e digitale, l'innovazione organizzativa, l'automazione delle procedure amministrative, l'aumento della produttività degli uffici con i relativi servizi e soprattutto stabilire una comunicazione trasparente ed efficace con i cittadini, semplificando le procedure burocratiche e riducendo i tempi di attesa nello svolgimento delle attività».
L'appalto prevede un costo complessivo di 25mila euro per un servizio dalla durata di tre anni.
Nelle scorse settimane l'approvazione degli atti da parte dell'ufficio competente, che ha demandato al settore Bandi e Gare l'espletamento delle procedure.
L'aggiudicazione avverrà secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa.
Nel capitolato sono previsti diversi servizi da offrire al cittadino direttamente attraverso il sito web, in modo tale da velocizzare i tempi della burocrazia.
Tra questi, ad esempio, la richiesta per usufruire del servizio di refezione scolastica, la prenotazione per la consulenza in materia di tributi e molto altro.