Nonostante la pioggia c'erano molte persone ieri mattina per la cerimonia di intitolazione di una strada al medico pontino Mattia Pompili. Non sono mancati i momenti di profonda commozione al momento della scopertura della targa. Alla presenza anche del sindaco di Latina Damiano Coletta, si è svolta l'inaugurazione sul muro che costeggia via Leone X a poca distanza dal grattacielo Key, in Largo Don Bosco, lungo una parte del muro accanto al campo di calcio dell'Oratorio San Marco. Il professor Mattia Pompili è considerato un vero e proprio pioniere della medicina nel capoluogo pontino, una figura storica come è stata ricordata prima della scoperta della targa. Chirurgo, professore universitario di Patologia Chirurgica e Propedeutica Clinica all'Università di Roma La Sapienza, si era laureato nel 1935 e ha lasciato una profonda impronta in città. Primario del reparto di Chirurgia dal 1944 al 1953 e direttore sanitario dell'Ospedale Civile di Latina durante il quale periodo praticò oltre 8000 interventi