Approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica relativo alla demolizione e ricostruzione per la sostituzione dell'edificio scolastico Pollione. A firmare la delibera il Commissario straordinario, Maurizio Valiante. Sulla base della determinazione del 7 maggio 2018, con la quale veniva approvato l'avviso pubblico per la selezione di interventi di edilizia scolastica ai fini della predisposizione del Piano regionale triennale 2018-2020, è stato proposto di adottare il progetto di fattibilità tecnica-economica, redatto dal V Settore Lavori pubblici, relativo all'intervento, dell'importo complessivo di 7.550.000 euro; il quadro economico delle opere; di prendere atto che il progetto è costituito dagli elaborati tecnici e che, vistati sono depositati agli atti del V Settore LL.PP. Nella delibera si impegna l'amministrazione comunale «a realizzare le opere in ottemperanza della normativa nazionale e regionale vigente, a impegnare, in via esclusiva, il finanziamento oggetto della richiesta per la realizzazione dell'intervento proposto; a farsi carico del costo dell'intervento per quanto eccedente il finanziamento richiesto; ad assumere a proprio carico ogni eventuale maggiore onere imprevisto o imprevedibile senza procedere ad alcuna riduzione qualitativa e quantitativa dell'intervento; a fornire ogni ulteriore documentazione richiesta dalla Regione Lazio; a mantenere la proprietà o la disponibilità dell'immobile oggetto di contributo per almeno 10 anni dalla conclusione dell'intervento».