Il Comune di Roccasecca dei Volsci, tramite un atto della propria Giunta comunale, ha deciso di passare ai fatti per quanto riguarda la realizzazione di un sistema di videosorveglianza cittadino. Nei giorni scorsi, infatti, l'esecutivo capitanato dal sindaco Barbara Petroni ha approvato il progetto per la concessione di finanziamenti per la sicurezza che vengono elargiti dal ministero dell'Interno tramite la Prefettura di Latina a seguito della sottoscrizione del documento che ne certifica la sussistenza dei requisiti circa la sua ammissibilità. Per accedere al finanziamento, così come previsto dalla legge, è stato necessario sottoscrivere un apposito verbale di "Patto per l'attuazione della sicurezza urbana" tra il Prefetto, dottoressa Maria Rosa Trio, e il sindaco Barbara Petroni che è stato sottoscritto il 25 maggio 2018. Secondo la proposta progettuale allegata, il progetto prevede una spesa complessiva di 38mila euro. La proposta progettuale, denominata "Security Eye" relativa al progetto "Intervento di vigilanza e controllo del territorio comunale" che prevede l'installazione della videosorveglianza in vari punti del territorio comunale. Grazie al patto sottoscritto con la Prefettura, la richiesta di finanziamento verrà inoltrata al ministero dell'Interno che provvederà, nei tempi previsti, a erogare la cifra richiesta.