Sarà presentato domani 5 luglio in un clima da grandi occasioni il libro-guida turistica "Terracina", realizzato da Paul Hedlung, ex editor di un'importante casa editrice di Oslo ora in pensione, che ha di fatto studiato anni per realizzare un testo in norvegese che illustrasse le enormi ricchezze storico-archeologiche del territorio. Il testo, che l'autore vorrebbe prima o poi tradurre anche in italiano, sarà presentato alle 16 nel palazzo della Bonificazione pontina alla presenza dell'ambasciatrice norvegese a di Roma, l'ambasciatore italiano a Oslo, il sindaco Nicola Procaccini e l'assessore alla Cultura Barbara Cerilli. Sarà presente anche la regista Unni Straume, insieme all'archeologo Piero Longo, che ha fornito, insieme a tanti altri, supporto all'autore per realizzare la guida. «Questa città ha ospitato tutti i poteri, l'impero, il papato, il feudalesimo, ha un grande porto antico, è attraversata dall'Appia. È una città attraversata dalla grande storia d'Italia», ha commentato di recente Paul parlando del suo libro, realizzato con grande passione. Terracina è meta di turisti scandinavi da oltre 30 anni.