Confcommercio Lazio Sud si dice orgogliosa del successo riscosso dal concerto di Calcutta e dalla Notte Bianca, organizzato dall'Amministrazione comunale di Latina con la collaborazione di Confcommercio Lazio Sud e delle altre Associazioni di categoria. Determinate infatti, è stato il ruolo di Confcommercio Lazio Sud di Latina che, tramite il suo Presidente Valter Tomassi, si è resa promotrice presso i commercianti del Centro Storico per una adesione totale all'apertura fino alle ore 24 delle attività commerciali.  Un'adesione che ha contribuito alla riuscita dell'evento che ha visto lo stadio Francioni sold out per il concerto del concittadino Calcutta, e in contemporanea le strade del cuore del capoluogo prese letteralmente d'assalto da cittadini e turisti.  Da una prima stima, Confcommercio Latina registra un incremento medio delle vendite di almeno un 65% in più e calcola un incremento di "visite" che supera il 125% in più. Il Presidente Tomassi, nel ringraziare l'Amministrazione comunale, ribadisce con fermezza che "questa è sicuramente la strada giusta da perseguire per valorizzare, promuovere e rilanciare l'economia del capoluogo pontino che non riguarda solamente le imprese e i cittadini del Centro Storico bensì anche la Mariana e le zone limitrofe".