Il vicesindaco Carmina Trillino, nella giornata di ieri ha firmato un'ordinanza in cui dichiara il lutto cittadino per le vittime del ponte crollato a Genova.
Di seguito l'ordinanza integrale: «Premesso che la presidenza del Consiglio dei Ministri ha proclamato - per le vittime del crollo del ponte Morandi a Genova - il lutto nazionale per sabato 18 agosto. Dato atto che si svolgeranno i funerali di Stato nella giornata di domani alle 11.30 presso la Fiera di Genova. Ordina la sospensione delle attività ricreative e di intrattenimento durante il corso dei funerali di Stato e fino alle 15. Si invita tutti i cittadini, le istituzioni pubbliche, le organizzazioni sociali, culturali ed i titolari di attività private di ogni genere a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute più opportune».