«Il nostro augurio vuole essere anche una preghiera: continuate con coraggio e con il sorriso a testimoniare i vostri valori». Con queste parole, dense di significato, l'assessore delegato ai Centri anziani Luigi Torelli e la collega che si occupa di Servizi sociali, Chiara Caiola, hanno voluto inviare un messaggio in occasione della Festa dei Nonni, che si celebra oggi, 2 ottobre 2018.

«In occasione di questa giornata, portiamo il nostro saluto e un sincero augurio a tutti i nonni facenti parte della nostra comunità. Poche parole per dirvi quanto sia importante che l'intera collettività guardi alle persone anziane con riconoscenza e grande stima. Siete parte essenziale della società, memoria del nostro territorio, indispensabili per la crescita culturale e affettiva dei giovani. La vostra esperienza costituisce un tesoro prezioso, indispensabile per guardare al futuro con speranza e responsabilità».

Non è tutto: «Facciamo parte di generazioni lontane tra loro che si mescolano in un mondo "difficile" nel quale purtroppo sempre di più i veri valori vengono persi di vista. Ecco, poche parole per parlare della grande necessità di rafforzare quel legame tra generazioni. Il nostro futuro richiede l'incontro tra la vitalità e la forza dei giovani e la maturità e saggezza degli anziani. Quindi, auguri a tutti i nonni»