L'assessore alle Attività Produttive, Giulia Caprì, precisa la natura del sopralluogo avvenuto al mercato del martedì. «Da quando sono stato nominata, ho effettuato tre sopralluoghi per studiare il modo migliore di risolvere i problemi di degrado al mercato settimanale. La questione è individuare le soluzioni migliori che possano risolvere i problemi una volta per tutte. Come amministrazione abbiamo già predisposto di riportare in funzione le fontane che sono state tutte divelte con azioni di pronto intervento, e stiamo provvedendo di rendere fruibili i bagni esistenti con una maggiore attenzione sull' orario di apertura e della pulizia degli stessi. Ho avuto contatti e ripetuti incontri con le associazioni degli ambulanti per predisporre un progetto più ampio di ristrutturazione. E, se non bastasse, nella stessa giornata di ieri ho avuto un incontro con il Comandante della Polizia Locale per verificare la situazione. Non c'è alcuno stupore e non c'è stato alcun disinteresse. C'è la volontà, almeno da parte dell'amministrazione comunale, di risolvere i problemi annosi del mercato settimanale».