È stato inaugurato in questi giorni lo spazio giochi per bambini realizzato nel parco comunale "Verdeazzurro", a Giulianello, tra piazza della Fontanaccia e via Don Silvestro Radicchi. Quest'opera di riqualificazione e valorizzazione dell'area verde, come quella simile già conclusa pochi mesi fa nel giardino pubblico di piazza Signina, è stata finanziata con fondi regionali dall'associazione "Cori e Giulianello in Rete", la rete di imprese locale costituita da 45 operatori economici del territorio - commerciali, artigiani, turistici e dei servizi – in accordo con il Comune di Cori, ente supervisore. Si tratta di un intervento che punta nel complesso a migliorare ed incrementare la fruibilità e la sicurezza generale del sito. I lavori si sono infatti concretizzati in un'area ludica esagonale, delimitata da una staccionata in legno, entro la quale sono stati posizionati una torre combinata con arrampicatae scivolo e due altalene, di cui una per disabili. Inoltre si è proceduto all'implementazione dell'impianto di illuminazione esistente mediante la risistemazione dei punti luce usurati e l'installazione di un nuovo lampione all'interno di una panchina in muratura costruita ex novo. Il taglio del nastro è avvenuto giovedì mattina per mano del sindaco di Cori, Mauro De Lillis, e del presidente dell'Associazione "Cori e Giulianello in Rete", Rinaldo Costantini, a margine delle iniziative natalizie organizzate dalla vicina scuola primaria "Don Silvestro Radicchi" di Giulianello. Hanno presenziato all'evento, tra gli altri, il Segretario generale Ana – Imprese Oggi, Marrico Rosato; l'Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Cori, Ennio Afilani; l'Assessore alle Politiche Sociali, Chiara Cochi; la Delegata alle Attività Produttive Annamaria Tebaldi; il geometra progettista del cantiere, Edoardo Ciuffa.