Mancano poco più di 100 giorni, e i monumenti delle città che ospiteranno il Giro d'Italia 2019 si tingono di rosso. Il Comune di Terracina, che ospiterà la quinta tappa Frascati-Terracina, ha illuminato di rosa il suo monumento simbolo, il tempio romano di Giove Anxur, del I sec. a.C., basamento di un meraviglioso tempio dedicato in realtà a Venere, ma intitolato a Giove fanciullo. Illuminato lo scorso 29 gennaio dunque il Tempio, che presenta le sue arcate tinte di rosa. Questo per annunciare che a Terracina il Giro d'Italia passerà il 15 maggio.  Le migliori immagini dei monumenti/luoghi illuminati andranno inviate a RCS Sport. Il compito di allestire l'illuminazione è andat oalla ditta Galaservice s.a.s. di Antonio Galardo & CO di Fondi, che ha chiesto complessivamente 500 euro.

Il Tempio di Giove, quanto ad importanza e antichità, non ha nulla da invidare ai migliori monumenti d'Italia. Anzi, probabilmente sarà tra i più antichi, insieme all'Arena di Verona.