Sono terminati oggi pomeriggio i lavori di demolizione del complesso edilizio ex Canebi in via Tiberio, il palazzo mai terminato e rimasto abbandonato per oltre 20 anni: uno dei "simboli" del degrado (insieme alle altre costruzioni) nel quartiere Agroverde. L'intervento è di abbattimento è durato in tutto due giorni.  Dopo la bonifica, per effetto del Piano Casa, nell'area che costeggia il terreno dove l'amministrazione intende realizzare la nuova scuola Gramsci, verranno realizzati nuovi appartamenti. Non è chiaro se nel frattempo siano state apportate modifiche, ma il progetto presentato in Regione nel 2016 includeva la demolizione e ricostruzione dell'area e due torri ultramoderne con cubature simili a quelle già esistenti a sostituire il vecchio rudere.