Il centro storico di San Felice Circeo si ripopola... ma solo di statue. In questi giorni è in corso l'installazione di alcune opere in bronzo. Un progetto cui l'amministrazione in carica tiene parecchio. Già, perché fu varato nel 2011 dall'amministrazione Cerasoli - sostanzialmente in continuità con quella in carica, anche se con modifiche nella lista - e subito ripreso dalla maggioranza Schiboni, che ha deciso di ultimarlo dopo lo stop con la Giunta Petrucci. Quelle comparse nel centro storico si potrebbero definire delle statue "di necessità". In uno degli ultimi atti amministrativi, la determina 40 del 15 febbraio dello scorso anno, si leggeva che l'Ente ha ravvisato «la necessità di integrare e abbellire l'arredo urbano».