La Protezione Civile di Sermoneta entra nella scuola per educare i bambini al rispetto per l'ambiente e adottare i giusti comportamenti in caso di emergenza, in modo particolare gli incendi. Il progetto è stato svolto nella scuola primaria del centro storico, in collaborazione con l'Istituto comprensivo Donna Lelia Caetani, con l'obiettivo di diffondere la cultura della prevenzione e della solidarietà, assimilare i comportamenti consapevoli e corretti in caso di allerta o di emergenza e più in generale maturare una maggiore sensibilità e attenzione ai temi della salvaguardia del territorio, dell'ambiente e dell'emergenza.
I volontari, attraverso lezioni in classe, hanno presentato la realtà della Protezione Civile di Sermoneta, nata dall'emergenza incendi boschivi verificatisi sul territorio comunale, e legata al Comune di Sermoneta da una convenzione.
Con filmati e testimonianze dirette, la Protezione civile ha parlato dell'attività di prevenzione degli incendi e di come bisogna comportarsi, anche rispetto alla segnalazione di eventuali focolai.
Alla base del progetto c'è la consapevolezza di come la scuola possa rappresentare un tramite fondamentale per trasmettere capillarmente alle famiglie, e quindi alla comunità, questa nuova cultura educativa e sociale.