Via libera al progetto per la manutenzione straordinaria della passerella sul lungomare che sarà realizzata con materiale eco-compatibile e diventerà ciclopedonale. Ottenute dal Comune di Sabaudia le autorizzazioni dal Demanio, proprietario del terreno e per cui è stato avviato l'iter burocratico per la sdemanializzazione, dall'Ente Parco, dalla Provincia di Latina e dal Consorzio di Bonifica, adesso si passerà alla gara di affidamento dell'opera che costerà, complessivamente, 176 mila euro. La determina numero 347 è stata pubblicata ieri sull'albo pretorio dell'ente ma a darne annuncio è stato lo stesso sindaco Giada Gervasi utilizzando la cassa di risonanza dei social.  Va sottolineato che tra gli interventi manutentivi straordinari previsti è stata esclusa la zona del canale Caterattino che, come ricordano bene i residenti per i numerosi disagi che hanno subìto, fece registrare un cedimento a seguito delle abbondanti precipitazioni dei mesi scorsi.