Un uomo di Nettuno, per la prima volta nella storia, è considerato fra le cento persone più influenti al mondo. Parliamo di Pierpaolo Piccioli, direttore creativo della Maison Valentino, che la rivista statunitense "Time" ha inserito fra gli uomini e le donne che maggiormente influenzano l'umanità intera con i loro comportamenti e stili.

Piccioli - nato a Nettuno e ancora residente in città con la moglie Simona e i loro tre figli Benedetta, Pietro e Stella - è stato inserito nella categoria "Icons", di cui fanno parte, fra gli altri, anche Lady Gaga, Michelle Obama, Taylor Swift e Spike Lee.

Scrive di lui, nella descrizione sul "Time", Frances McDormand, premio Oscar come migliore attrice in due occasioni della kermesse dedicata al mondo del cinema: «Pierpaolo Piccioli mi ha scortato oltre la soglia dai vestiti alla moda. La nostra amicizia è stata costruita sul nostro reciproco apprezzamento per il modo in cui il costume celebrativo può essere interpretato per una vita umana che respira e vive. Il suo regno nella Maison Valentino è stata una lezione di grazia. Non sente il bisogno di cancellare il passato, ma si basa sulle sue fondamenta e così facendo rende il futuro della Maison più forte, più coraggioso. La sua visione inclusiva è evidenziata dal modo in cui onora gli artigiani nel suo atelier e condivide un pasto con loro dopo gli eventi couture».

Insieme a Piccioli, nella speciale classifica del "Time", ci sono altri due italiani: il vice presidente del Consiglio dei ministri Matteo Salvini e lo chef Massimo Bottura. Fra gli altri personaggi, spiccano Papa Francesco, Donald Trump, Jair Bolsonaro, Juan Guaidó, Xi Jinping, Nancy Pelosi, Mark Zuckenberg, LeBron James, Tiger Woods, Mohamed Salah, Greta Thunberg e Ariana Grande.

Insomma, un vero orgoglio per la città di Nettuno, di cui Piccioli è anche cittadino onorario dal 24 giugno 2016.