Un piccolo parco attrezzato sepolto dall'erba, tanto alta da ricoprire anche le giostre per i bambini, nel cuore del quartiere Agroverde. Un quartiere che a fatica, grazie all'impegno del comitato, è riuscito a recuperare un'area gioco e le risorse reperite tramite bando regionale per rendere più accogliente il parco "Carlo Alberto Dalla Chiesa". Proprio pochi giorni dopo l'emanazione dell'ordinanza che impone ai proprietari dei lotti incolti, pena una sanzione pecuniaria, di prendersi cura dei propri terreni per prevenire incendi e le conseguenze della scarsa visibilità stradale, sono i cittadini a segnalare la presenza di uno spazio verde dimenticato da tanto tempo. Il piccolo parchetto, dotato di scivoli, altalene e altri giochi, si trova alle spalle del centro commerciale Conforama, tra un parcheggio e le case che delimitano il quartiere Agroverde. Un'area completamente abbandonata e trascurata, tanto che l'erba ha finito per ricoprire quasi per intero giochi che sembrano essere rimasti fermi per tanto tempo.