La legalità anche a tavola, non solo attraverso il controllo e la tracciabilità del prodotto ma anche attraverso il controllo del rispetto dei diritti dei lavoratori. Questo il tema del convegno organizzato dalla sezione soci Lazio Sud di Unicoop Tirreno con il patrocinio di Legacoop Lazio, che si è tenuto sabato 27 aprile presso la fiera di Campoverde, alla presenza dei sindaci di Latina Damiano Coletta e di Aprilia Antonio Terra.  Ad aprire i lavori l'intervento di Roberto Nanni, responsabile nazionale del prodotto a marchio di Coop, che ha sottolineato l'impegno etico della cooperativa per promuovere il rispetto dei diritti dei lavoratori. Un impegno sul controllo del lavoro presso le aziende agricole ribadito anche da Massimo Pelosi di Legacoop Lazio, tra i firmatari di un protocollo con l'assessorato al lavoro per il rispetto della legalità e della qualità del lavoro in agricoltura.
Molto apprezzati dal folto pubblico presente in sala gli interventi della senatrice Elena Fattori, di Irene Giusti dell'associazione Rete di Giustizia di Aprilia e di Giuseppe Cappucci della Flai Cgil. L'assessore all'agricoltura della regione Lazio Enrica Onorati ha ribadito l'impegno della Regione nella tutela delle eccellenze regionali anche dal punto di vista etico e delle garanzie dei lavoratori del settore. Ha garantito altresì alle parti sociali il pieno sostegno ad iniziative come queste sono messi al centro il lavoro e i prodotti della terra. Il presidente della sezione Soci Lazio Sud Rosario Grasso ha ringraziato i presenti e ribadito l'importanza dell'iniziativa.