Definito stamane, al Tavolo di Delegazione Trattante, il progetto che riguarda il potenziamento delle attività della Polizia Municipale, finanziato, come per legge, con parte degli introiti derivanti dalle sanzioni elevate per infrazioni al Codice della Strada.

Confermate le attività di educazione e sicurezza stradale destinate alle scuole e i servizi di sicurezza in occasione di eventi e manifestazioni, nonché il potenziamento del controllo sul commercio abusivo anche al Lido di Latina.

Saranno invece innovativi, quest'anno, sia il servizio di rilevazione incidenti nella fascia oraria notturna del sabato sera fino alle 5 del mattino, a supporto delle altre Forze dell'Ordine alle quali sarà quindi facilitata l'azione di controllo e presidio del territorio, che quello di potenziamento del presidio cittadino in orario diurno.

La Vice Sindaco e Assessora al Personale e alla Sicurezza, Maria Paola Briganti dichiara: «Desidero esprimere il mio sincero apprezzamento per le donne e gli uomini della nostra Polizia Municipale che anche in questa occasione hanno dimostrato la loro disponibilità e la loro assoluta abnegazione prestando il loro servizio in favore dei cittadini e dell'Amministrazione. Divulgheremo i primi risultati positivi di questa attività già dopo l'estate».

Nella seduta è stato inoltre condiviso il testo del Regolamento sui criteri di scorrimento delle graduatorie per le assunzioni di personale nonché programmati i lavori delle prossime sedute del tavolo sindacale che vedrà, entro fine mese, la proposta di regolamento per gli incentivi ex art. 113 DL 50/2016, in coerenza anche con la recente revisione normativa apportata dal DL cosiddetto "sbloccacantieri" (32/2019) e, a seguire, la definizione delle procedure per le progressioni economiche orizzontali dei dipendenti.