Tutto pronto, ad Anzio, per una riorganizzazione di alcuni uffici e strutture comunali. Il Museo dello Sbarco sarà spostato, sempre all'interno del parco di Villa Adele, nei locali del Comando dei vigili urbani, con la polizia locale pronta a prendere possesso dello stabile conosciuto come "Ex commissariato". «Nell'ambito dei numerosi interventi per la riorganizzazione del patrimonio comunale - spiega il sindaco De Angelis - abbiamo stanziato le risorse per ampliare e potenziare il Museo dello Sbarco di Anzio, che sarà trasferito nell'edificio di Villa Adele che, attualmente, ospita il Comando. In questi giorni partiranno i lavori per l'istituzione dell'ufficio Turismo in piazza Pia; entro l'estate inizieremo l'intervento per la ristrutturazione interna della sede di piazza Battisti ed entro l'anno contiamo di avviare l'intervento per il Museo dello Sbarco».