Questa mattina centinaia di persone hanno partecipato al raduno provinciale dell'associazione nazionale Bersaglieri che si è svolto ad Aprilia. La manifestazione è iniziate intorno alle ore 10 con il raduno delle "penne piumate" davanti al monumento di piazza dei Bersaglieri dove è avvenuta la cerimonia dell'alza bandiera; il corteo ha poi sfilato per le vie del centro raggiungendo piazza della Repubblica dove è stata deposta una corona davanti al monumento ai Caduti per poi arrivare in piazza Roma, dove si è esibita la Fanfara dei Bersaglieri.
E in tanti, malgrado il caldo incessante, hanno voluto assistere all'esibizione. Al raduno hanno partecipato il presidente dell'associazione Bersaglieri di Aprilia Edoardo Tittarelli, il responsabile Provinciale Fulvio Gradevole e i Bersaglieri delle sezioni di Aprilia, Terracina, Cisterna di Latina, Borgo Sabotino e Borgo Bainsizza. Presenti anche  il sindaco di Aprilia Antonio Terra e il presidente del Consiglio comunale, Pasquale De Maio.