Questione di giorni e il tanto atteso prolungamento di via Vesuvio con via della Cogna sarà aperto al transito. E' questa la promessa arrivata dall'amministrazione comunale durante la commissione Lavori Pubblici di questa mattina, l'assessore Luana Caporaso ha spiegato che proprio oggi il Comune di Aprilia ha preso in consegna il nuovo tratto stradale, che permetterà di creare un collegamento diretto con Campo di Carne. Una strada alternativa che permetterà di alleviare le difficoltà dei residenti e delle imprese della zona Casello 45, che da anni (dopo la chiusura del passaggio a livello per permettere la realizzazione del sottopasso) sono costretti ad allungare il tragitto di ben 14 chilometri per raggiungere Aprilia.
Sono state infatti completate sia l'asfaltatura che il posizionamento dei semafori nella congiunzione con via La Cogna. Allo stato attuale manca solo il posizionamento dei lampioni per l'illuminazione pubblica, che sarà comunque completata entro pochi giorni. «Con l'annuncio dato oggi –commenta l'assessore Caporaso a margine della Commissione – si chiude una delle vicende più delicate degli ultimi anni, che ha visto il Comune di Aprilia impegnato a sopperire alle gravi mancanze di un iter burocratico avviato da RFI e da enti amministrativi superiori che non ha tenuto conto, sin dall'inizio, delle esigenze di un intero quartiere e del parere dello stesso Comune. In questi mesi, la volontà dell'Amministrazione è stata quella di proseguire nell'opera di prolungamento di via Vesuvio, per il quale è stata stanziata anche una cifra importante dal bilancio dell'Ente. E di aggiornare periodicamente i consiglieri e i cittadini, proprio attraverso le sedute della Commissione Lavori Pubblici. Ringrazio per questo anche i commissari e la presidente Fiorella Diamanti, per lo spazio concesso e lo spirito costruttivo che si è dato, sin da subito, alla discussione».