Pochi minuti fa è stato aperto il prolungamento di via Vesuvio, l'opera attesa da oltre due anni dai residenti di Casello 45 che - a seguito dalla chiusura del passaggio a livello per realizzare il sottopasso - sono rimasti isolati dal resto di Aprilia. Un'odissea quotidiana che ha costretto gli abitanti ad allungare il tragitto di 14 km (tra andata e ritorno) per ogni spostamento con l'auto. Una chiusura che ha creato problemi anche alle attività commerciali e alle aziende della zona.Il prolungamento su via Vesuvio crea invece un collegamento diretto con Campo di Carne, mettendo fine ai disagi. L'apertura segue l'annuncia in commissione dell'assessore ai Lavori Pubblici, Luana Caporaso. Per effetto dell'ordinanza dirigenziale pubblicata nella tarda mattinata di oggi, sulla nuova strada è istituito il doppio senso di circolazione, mentre non è possibile la sosta o la fermata sui lati della carreggiata. Il limite di velocità è di 30 km/h. Nel tratto tra via La Cogna e la strada di accesso alla stazione ferroviaria di Campo di Carne la circolazione, a senso unico alternato, sarà regolata dal semaforo.