Dalla Regione Lazio i fondi per la mitigazione del rischio idrogeologico e nell'elenco dei finanziamenti c'è anche Pontinia, che andrà a beneficiare di circa mezzo milione di euro per un progetto che interessa il fiume Sisto. In Provincia solamente Ponza ha ottenuto altri finanziamenti.
«La lotta al dissesto idrogeologico sta procedendo secondo i programmi e nei tempi previsti - riferisce l'assessore regionale ai Lavori Pubblici, Tutela del territorio, Mobilità Mauro Alessandri -. Una Regione che funziona programma, finanzia e attua, garantendo ai territori tempi certi. Ora sta ai comuni attuare gli interventi: noi siamo già al lavoro per intensificare gli sforzi in vista del prossimo anno di bilancio».
Per quanto riguarda Pontinia, l'esigenza di intervenire sul Sisto è apparsa con tutta la sua urgenza lo scorso inverno, quando il fiume è esondato facendo finire sott'acqua anche il centro urbano di Pontinia. Ora, con questo mezzo milione di euro, potranno essere concretizzati gli interventi volti a mitigare il rischio idrogeologico.
«Grande soddisfazione per tutta l'amministrazione – commenta il consigliere Matteo Lovato, che ha seguito l'iter – per questo finanziamento di 499mila euro. Siamo l'unico Comune della provincia, insieme a Ponza, ad averne beneficiato. Segno che la qualità del progetto è risultata un elemento vincente e premiante. Insieme al sindaco Carlo Medici, abbiamo sempre mantenuto alta l'attenzione sull'intercettare ogni possibilità di finanziamento a beneficio del territorio e ci stiamo riuscendo, coerentemente, tra l'altro, con quanto esposto nel programma elettorale. Appena appresa la notizia del finanziamento, il nostro pensiero è andato a tutta la popolazione di Pontinia che ha subito enormi disagi e danni durante i giorni dell'alluvione. La nostra risposta e il nostro modo di vedere la politica è questo: lavorare con serietà sui progetti per reperire risorse utili al miglioramento della vita e della sicurezza dei cittadini. Un ringraziamento va anche ai nostri rappresentanti consiglieri regionali del Partito Democratico, che ci hanno seguito e si sono impegnati per questo finanziamento. L'impegno, il lavoro e la capacità di fare squadra ci hanno portato, uniti, a questo grande risultato».