Lo ha visto sbracciarsi appena fuori dal corridoio di lancio nel tratto di mare davanti all'Hotel L'Approdo di Terracina e non ci ha pensato su un attimo per tuffarsi e correre in suo soccorso. Riccardo Di Veglia, bagnino della Cooperativa Mare e Monti, ha salvato oggi da annegamento un turista 36enne. A perfezionare il soccorso ci hanno poi pensato altri due assistenti bagnanti, Matteo Percoco e Walter Tassini, che sono intervenuti a supporto del collega raggiungendo lo specchio d'acqua con il pattino di salvataggio.