Dopo la decisione del Comune di utilizzare parte dell'avanzo di amministrazione per effettuare lavori di manutenzione straordinaria nel palazzo comunale e all'interno di alcuni plessi scolastici del territorio, la giunta di Sermoneta ha proseguito l'iter procedurale approvando nei giorni scorsi i due progetti che permetteranno di effettuare gli stessi interventi, utili soprattutto a mettere i plessi scolastici nelle condizioni migliori per affrontare l'inizio delle attività didattiche.

12.427 euro saranno destinati alle scuole, nello specifico a quelle dell'Infanzia nel plesso di Pontenuovo, in quello di Sermoneta Scalo e in quello di Doganella, alle scuole Primarie nel plesso di Doganella, di Pontenuovo, di Sermoneta centro e di Sermoneta scalo e nelle scuole Secondarie di primo grado presenti nel plesso di Doganella. Il progetto è stato realizzato dagli uffici comunali preposti e, come detto, gli interventi saranno pagati tutti dall'ente. Il vincitore della gara sarà la ditta che avrà presentato l'offerta economicamente più vantaggiosa.

Ulteriori 11.908 euro, invece, serviranno per interventi di manutenzione straordinaria mediante la sostituzione di finestre presso gli uffici comunali, sostituzione di tende veneziane presso alcune scuole comunali, posa in opera di targhe e revisione degli infissi interni ed esterni delle stesse scuole. Anche in questo caso, come nel precedente, il progetto esecutivo che la giunta ha deciso di approvare è stato realizzato dagli uffici comunali, nello specifico dalla geometra Amalia Coccato che, per entrambi i lavori, si è deciso di nominare anche Responsabile Unico del Procedimento.