Ancora deve compiere 19 anni ed è già un Alfiere del Lavoro della Repubblica Italiana.

Parliamo di Diego Sparagna, un ragazzo di Nettuno che domattina, 22 ottobre 2019, riceverà dalle mani del Presidente della Repubblica, nel palazzo del Quirinale, l'attestato d'onore che lo inserisce fra le giovani eccellenze del Bel Paese.

Diego, insieme ad altri 25 colleghi neodiplomati, si è distinto negli anni per una carriera scolastica particolarmente brillante, culminata nel 100 con lode ottenuto alla Maturità conseguita in estate nel Liceo Scientifico "Innocenzo XII" di Anzio e caratterizzata da una media che sfiora il 10 considerando i tre anni di scuole Medie e i cinque delle Superiori.

Orgoglio della città e della famiglia, ora Diego - che è iscritto al primo anno di Ingegneria clinica - diventerà un simbolo dell'Italia.

A lui e alla sua famiglia vanno le congratulazioni della Redazione di Latina Oggi.