«La realizzazione dell'autostrada Roma-Latina, con annessa la bretella Cisterna-Valmontone, non è più rinviabile: è un'infrastruttura fondamentale che i cittadini e le imprese del territorio aspettano da decenni per avere un collegamento rapido e sicuro tra la Capitale e il capoluogo pontino». La leader di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni interviene e chiede anche lei finalmente chiarezza sui tempi di realizzazione dell'autostrada Roma-Latina. «Fratelli d'Italia - prosegue Giorgia Meloni - chiede al ministro delle Infrastrutture De Micheli e al presidente della Regione Lazio Zingaretti, che ad inizio ottobre si sono incontrati e hanno annunciato l'avvio di un calendario di appuntamenti tecnici per entrare nella fase operativa, di fare chiarezza sui tempi, sulle risorse e sulle modalità di realizzazione. L'adeguamento, la sistemazione e la messa in sicurezza della Pontina sono interventi necessari ma non sono sufficienti per dare a Latina e alla sua provincia le risposte che chiedono da troppo tempo. È un tema che come FdI stiamo seguendo da tempo, abbiamo già depositato diversi atti e interrogazioni parlamentari e ne presenteremo altri. Chi, come il Movimento 5 Stelle, si oppone alla Roma-Latina va contro l'interesse di milioni di cittadini», conclude la Meloni.