«E'ora di uscire allo scoperto ed è il momento della concretezza. Come Presidente dell'Associazione Pro-Aeroporto di Latina, regolarmente costituita a dicembre dello scorso anno con il chiaro intento di ricercare e sviluppare tutte le condizioni utili per dotare la Regione Lazio del terzo Scalo aeroportuale civile, localizzandolo presso l'Aeroporto Comani di Latina Scalo, non posso che raccogliere positivamente la volontà del Consiglio Regionale del Lazio che il 29 ottobre scorso all'unanimità ha, su sollecitazione del Consigliere Regionale Pontino Enrico Forte, a cui va a nome della Associazione tutta la mia stima, approvato una mozione con la quale finalmente viene sbloccato l'iter per l'approvazione del terzo Aeroporto nel Lazio». Lo afferma Enzo De Amicis, ex consigliere comunale e appunto presidente di questa associazione civica. «A conforto della scelta dell'Aeroporto di Latina Scalo come terzo scalo del Lazio ci sono indubbiamente tanti e tali studi che vanno ad avallare positivamente tale scelta. La costituzione dell'Associazione che presiedo, è nata con il chiaro intento di supportare lavori tecnici già in essere, colmare il vuoto progettuale di questi ultimi anni e stimolare le Istituzioni a tutti i livelli ad un confronto propositivo, ricercando anche tra l'economia imprenditoriale privata in Italia ed all'estero soggetti pronti a investire sull'infrastruttura.
E tappe ulteriori di avvicinamento alla realizzazione del progetto non possono essere che una condivisione di intenti tra le Istituzioni interessate a partire dal Ministero dei Trasporti, dal Ministero della Difesa, dal Ministero dell'Ambiente, dalla Regione Lazio e dall'Enac per passare ad un confronto con tutte le realtà locali».