È iniziata oggi l'esecuzione delle opere del progetto "WAKE UP .. è il tuo momento", iniziativa promossa dal Centro Donna Lilith di Latina, che ha visto nella giornata di ieri l'arrivo della street artist inglese Helen Bur. L'artista da oggi lavorerà fino a domenica 17 novembre su una parete nel complesso delle nuove autolinee di Latina in viale Le Courbusier.

Nel contempo, sempre alle nuove autolinee, ha iniziato il suo lavoro anche l'artista pontina Kariokasi, la quale realizzerà la prima opera nella sua città di origine. Entrambe le artiste, hanno deciso di abbracciare il nostro progetto per poter attraverso le loro opere, sensibilizzare la cittadinanza tutta, ed in particolare le nuove generazioni, alla tematica della violenza domestica.

La presidente del Centro Donna Lilith, Francesca Innocenti, dichiara: "Far uscire dai luoghi abituali la tematica della violenza di genere, per noi è molto importante in quanto si prova a far prendere consapevolezza del fenomeno la popolazione tutta, e si inizia così a far emergere all'esterno un fenomeno che molto spesso è ancora relegato all'interno delle mura domestiche, così da poter essere ognuno ed ognuna di noi un agente di cambiamento e di svelamento".

Per conoscere maggiori dettagli del progetto, l'organizzazione invita la cittadinanza domani, alle ore 11.30 alla conferenza stampa che si terrà presso la sede dell'associazione in via Fratelli Bandiera 34, dove interverranno l'assessore alla cultura, turismo e sport Silvio Di Francia, l'assessore politiche di welfare e pari opportunità Patrizia Ciccarelli e l'assessore decoro, manutenzione, patrimonio e lavori pubblici Emilio Ranieri.