Un'associazione per ricordare Roberto Fiorentini e portare avanti i suoi progetti. E' questa l'idea dei familiari del 32enne scomparso a Washington poco di più di un mese fa  che, in questi giorni, hanno costituito l'associazione Napo87, nome che prende spunto dal nick name e dell'età del ricercatore universitario e portavoce di Europa Verde, che da novembre 2019 aveva accettato un prestigioso incarico alla National Art of Gallery. Lo scopo è quello di sostenere iniziative di volontariato e attività in ricordo del 32enne, in particolare su tematiche a lui care come ambiente e cultura. A tal proposito è stato aperto un conto corrente per ricevere contributi e donazioni a questo Iban: IT37Y0832773920000000004087