I vandali prendono di mira il parco del quartiere Primo, distruggendo le "sedute" del giardino Ben Auros. Alcuni giorni fa alcuni ignoti, probabilmente di notte, hanno letteralmente divelto una panchina e un tavolo di legno nell'area verde che si trova tra la chiesa Santi Pietro e Paolo e la sede del comitato di quartiere Primo;  un gestito incivile e inqualificabile visto che in questi anni i volontari del comitato del quartiere Primo hanno curato il giardino Ben Auros proprio per migliorarlo e cercare di renderlo più accogliente e funzionale, un luogo di aggregazione per anziani e giovani.  Un'impresa in parte realizzata, visto che proprio quell'area verde lo scorso anno aveva ospitato la tradizionale festa di San Pietro e Paolo. Ed è per questo che l'atto di vandalismo amareggia i volontari del comitato, della vicina parrocchia e i residenti del quartiere Primo.