Il tempo di leggere sul nostro quotidiano e sul sito www.latinaoggi.eu dell'avvio dell'iniziativa di raccolta fondi in favore dell'Azienda Sanitaria Locale di Latina, e sono partite le prime donazioni sul conto corrente della Asl pontina.
Ieri pomeriggio erano stati già accreditati i primi 75.000 euro. Un record reso possibile dalle donazioni dell'azionista di Iniziative Editoriali, Valter Lozza, che ha contribuito con 50.000 euro che ha inteso suddividere in parti uguali tra la Asl di Latina e quella di Frosinone, e dal contributo reso dall'amministratore delegato di Bsp Pharmaceutical, Aldo Braca, che ha accreditato ieri sul conto della Asl di Latina la somma di 50.000 euro.
Un avvio importante per una campagna di sensibilizzazione che ci vede tutti coinvolti e che saprà certamente porre in risalto il carattere e la generosità della comunità pontina, che come il resto del nostro Paese si trova nella difficile condizione di doversi difendere da un'epidemia virale molto cruenta.
Consapevoli del fatto che in prima linea, a difendere noi tutti e dunque il territorio in cui viviamo, ci sono soprattutto i medici, gli infermieri, gli operatori sanitari ed anche i volontari che consentono agli ospedali e a tutti i presidi di cura di poter compiere al meglio la propria funzione, va da sé che il primo pensiero di chiunque voglia farsi parte attiva per dare il proprio contributo per la lotta contro il coronavirus vada al settore sanitario.
Ecco perché la nostra Cooperativa Giornalisti Indipendenti ha scelto di intervenire a favore della Asl promuovendo questa iniziativa «Noi ci siamo», per la raccolta di fondi da destinare alle incombenze che la direzione aziendale riterrà più urgenti ed opportune per rendere più efficace e tempestiva l'azione di contrasto all'epidemia da Covid 19. Con noi, a fare da veicolo di trasmissione di un messaggio che riteniamo tutti convideranno, ci sono anche i colleghi di Ciociaria Oggi e Cassino Oggi, impegnati anche loro a favorire donazioni per la Asl di Frosinone. 

Questo l'iban a cui effettuare l'offerta

IT97B0200814707000400001381