Nella giornata di ieri, alle ore 17.30, la Centrale Operativa del Comando Compagnia dei Carabinieri di Terracina inviava la pattuglia della Stazione di Maenza presso il Comune Sonnino, dove una famiglia aveva richiesto aiuto trovandosi in difficoltà nell'acquistare generi alimentari, con grande preoccupazione per tre figli minori di 4, 7 ed 11 anni. I militari dell'Arma hanno prima avvisato la Protezione Civile ed il Sindaco del luogo e poi si sono recati in una macelleria e da un fruttivendolo, nel Comune di Priverno, per acquistare beni di prima necessità. All'interno degli esercizi commerciali, i titolari degli stessi ed i clienti presenti, dimostrando estrema generosità, hanno inteso sostenere l'intero importo della spesa che è stata consegnata alla famiglia indigente dalla pattuglia intervenuta.