Un finanziamento da poco meno di un milione di euro per la riqualificazione degli alloggi di edilizia residenziale pubblica di via Lazio a Fondi. Gli interventi, in particolare, riguarderanno l'efficientamento energetico, con benefici sia per coloro che abitano in quegli appartamenti che ovviamente per l'ambiente.

Ad annunciare lo stanziamento di questa importante somma, che ammonta complessivamente a circa 942mila euro, è il consigliere regionale Enrico Forte, che plaude all'Ater di Latina per essere riuscito a intercettare questo consistente finanziamento messo a disposizione dal ministero delle Infrastrutture.

«Nell'ambito del programma di recupero e razionalizzazione degli immobili e degli alloggi di edilizia residenziale pubblica, l'Ater della provincia di Latina – scrive Forte – è stata ammessa a un finanziamento di 942mila euro per un intervento ricadente nel Comune di Fondi. I lavori – spiega il consigliere del Partito Democratico – riguarderanno il complesso di via Lazio, lotto 15 F/H, che in particolare sarà oggetto di un importante intervento per migliorare l'efficienza energetica dell'immobile».

Forte, come accennato, elogia l'operato dell'Azienda territoriale per essere riuscita a intercettare il finanziamento erogato dal ministero delle Infrastrutture. «Un'opportunità – afferma il consigliere regionale – colta grazie anche alla capacità progettuale dell'ente, sempre attento a intercettare finanziamenti per migliorare il grande patrimonio edilizio gestito in tutte le province del Lazio, con un occhio particolare all'efficientamento energetico per offrire benefici agli inquilini e all'ambiente».

Adesso per l'Ater si apre la fase burocratica di redazione del bando di gara per arrivare poi all'aggiudicazione definitiva a chi presenterà l'offerta più vantaggiosa per realizzare quanto inserito nella progettazione ritenuta meritevole del finanziamento di oltre 940mila euro dal ministero. Dopodiché potranno prendere il via i lavori negli immobili di via Lazio.