Una pista ciclo-pedonale lunga 4 km al Lido di Latina. Domenica  prossima, dalle ore 8 alle ore 20, è stata predisposta la chiusura al traffico di auto e motoveicoli nel tratto che va da Capoportiere fino a Rio Martino, così da poter trascorrere una giornata festiva all'insegna dello sport e dell'attività motoria, ma anche della natura e del benessere.

In via sperimentale, l'Amministrazione Comunale attraverso il Servizio Mobilità e con il sostegno del Presidente della Commissione Ambiente, Dario Bellini, ha deciso di chiudere al traffico quattro chilometri e mezzo di litorale per un giorno. In questo modo si crea una grande isola pedonale tra il lago di Fogliano e il mare, dando a tutti i cittadini, la possibilità di vivere con maggiore libertà uno dei tratti più belli del nostro territorio, nell'assoluto rispetto delle norme vigenti sul distanziamento sociale e su tutte le misure di sicurezza.

Il Sindaco di Latina, Damiano Coletta: «Penso che sia una opportunità per i cittadini dopo questo periodo di crisi, poter fruire di un così ampio spazio pedonale, in totale sicurezza, per fare attività motoria e sport. Un angolo incantevole della nostra città. Mi auguro che si continui tutti così, con senso di responsabilità. La riapertura è una fase da gestire con la massima attenzione».

Chi volesse fruire dell'isola pedonale temporanea ha a disposizione, oltre alla pista ciclabile, i due parcheggi pubblici di Rio Martino e di Capoportiere e i parcheggi privati degli hotel Fogliano, Miramare e Tirreno.

I clienti del camping Rio Martino potranno comunque accedere regolarmente presso la struttura. È ovviamente consentito l'ingresso ai veicoli delle Forze dell'Ordine, dei Vigili del Fuoco e degli organi di vigilanza, controllo e primo soccorso e dei mezzi di TPL per lo svolgimento del servizio di navetta appositamente fornito nel tratto in oggetto.