Sabato pomeriggio, a San Felice Circeo, i carabinieri della locale stazione, hanno arrestato K.S., 53 anni, in ottemperanza all’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Latina. Il 53enne doveva scontare una pena residua di due anni e ventuno giorni di reclusione, poiché riconosciuto colpevole di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate.