Il settore Urbanistica ed Edilizia del Comune di San Felice Circeo da ieri ha un nuovo responsabile. Si tratta dell’architetto Alessandro Lombardozzi. L’incarico è stato conferito con decreto a firma del vicesindaco Eugenio Saputo a seguito della procedura iniziata con la pubblicazione dell’avviso del 9 febbraio di quest’anno. «L’esigenza di conferire l’incarico - si legge nel decreto, il n. 9 - deriva dalla necessità di sviluppare attività per un’ottimizzazione delle risorse, sia umane che tecniche, del settore Edilizia e Tutela Ambientale, comportanti lo svolgimento di compiti di sovrintendenza organizzativa e di managerialità gestionale, riguardanti le specifiche funzioni di responsabilità connesse al settore». Parliamo dell’attività di redazione di pareri, atti e documenti relativi a determinazioni e proposte di delibera, consulenze, elaborazione e illustrazione di dati e norme tecniche, nonché dell’esecuzione di rilievi, sopralluoghi, indagini, perizie e accertamenti tecnici in genere. «Le predette funzioni - si specifica nell’atto già citato - necessariamente comportano un’elevata conoscenza del campo specifico». È stato così redatto un incarico dei candidati risultati idonei da parte della commissione valutatrice, con la scelta compiuta poi su chiamata diretta fiduciaria del sindaco. Così la scelta dell’architetto Lombardozzi, il cui decreto di nomina è stato firmato ieri.