C’è sempre più attenzione all’ecosostenibilità e all’utilizzo di mezzi “green”, così un’impresa di San Felice Circeo, la “F&N Compositi” di Nicola Del Vecchio (che da tempo collabora con l’Istituto Europeo di Design), insieme al designer Lorenzo Perna, hanno dato vita alla “Hi-Bike” e al primo prototipo di una bicicletta che tra qualche mese entrerà in commercio: la “Eye”.


Non si tratta di una bici qualunque, bensì di un prodotto di lusso tutto “made in Italy” (anche il motore “Zeus” è ideato da una società italiana) che unisce l’esperienza di un’azienda che da tempo lavora nel settore aerospaziale a un moderno e funzionale design. Il tutto, con l’utilizzo di materie prime di qualità, in primis il carbonio. Il prodotto sarà presentato venerdì alla fiera “Maker Faire” di Roma, che si terrà nella città universitaria, e poi anche alla fiera del lusso di Montecarlo, programmata per il prossimo giugno.

Dalla collaborazione tra una ditta del posto e l’Istituto Europeo di Design nasce “Hi - Bike” e il modello
“Eye”, un mezzo ecologico in carbonio che si comanda tramite smartphone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Contenuto sponsorizzato