La segnalazione è arrivata ieri mattina. Qualcuno, poche ore prima o nel cuore della notte, ha approfittato del buio per abbandonare rifiuti ingombranti. La scena che si è presentata a chi ha dato l'allarme e ha avvisato in un secondo momento la polizia locale di Latina è stata orribile.

Come si vede dalla foto si trattava di una discarica a cielo aperto in via del Lido, Strada Canale Mastro Pietro di fronte alla Chiesetta di Stella Maris, a poca distanza in linea d'aria anche dalla pista ciclabile.

Alcuni ignoti hanno pensato di scaricare tutto, dai materassi alle carrozzine, a qualche vecchia poltrona e altro materiale. Plastica, spazzatura, elettrodomestici. Era una vera collina di rifiuti che sono stati scaricati senza il minimo scrupolo. Ieri mattina il personale della polizia locale è prontamente intervenuto e ora il personale guidato dal commissario Rigliaco sta cercando di risalire al presunto responsabile che rischia una denuncia a piede libero.

Su questo fronte, sia quello della prevenzione che della repressione, nel capoluogo pontino l'attività è molto intensa.